Noi Salernitani

Ecco a voi i ragazzi di Greenpeace!

Gruppo locale Greenpeace

L’ecosistema è da tempo in crisi e gran parte della colpa, se non tutta, è dell’uomo. Spesso l’essere umano non sa quel che fa, e una volta scoperto si sente inerme, non sa come rimediare alle conseguenze delle sue azioni. Dal canto suo, Greenpeace ha sempre cercato di rispondere presente, portando avanti proteste pacifiche contro i maggiori problemi che preoccupano il nostro pianeta.
La sua carica è arrivata sin qui, a Salerno, dove il gruppo locale di Greenpeace è ormai una realtà solida da decenni.

Gruppo Locale di Greenpeace

Le attività locali

“I gruppi locali nascono per riportare localmente ciò che Greenpeace si propone di fare. Pensiamo e agiamo globalmente, affinché le nostre azioni portino un beneficio sia locale che globale.” Federica Frascà, volontaria del gruppo locale, ci ha spiegato in breve la loro importanza sul territorio, e le loro attività che “sono varie. Essendo Salerno una città marittima, abbiamo cercato di sensibilizzare le persone sulla pesca sostenibile. Spesso si trascura l’importanza dei danni derivati dalla pesca industriale, che in poco tempo potrebbe portare città come Salerno ad avere carenza del prodotto ittico. Oltre che, a livello globale, danni molto più gravi quanto l’eliminazione selettiva di alcune specie.”
Il gruppo locale di Greenpeace ha sentito molto forte il problema, facendo sentire la sua voce attraverso attività di sensibilizzazione soprattutto nelle scuole salernitane. Il mondo di domani ha bisogno di persone ecologicamente educate.

Gruppo Locale di Greenpeace

Impegni futuri

Dalla pesca sostenibile fino alla tutela del mare e dei suoi abitanti. Nel mezzo tante altre battaglie, come quella a favore dell’energia solare a discapito dell’energia nucleare. Recentemente sul lungomare di Salerno il gruppo locale ha esposto su un banchetto “un pannello solare di nostra creazione. Abbiamo chiesto ai passanti di fermarsi e di provare a caricare il proprio telefono. Ci teniamo a far capire alle persone che è possibile viver bene con l’energia solare e che è possibile averla nel nostro territorio”.
Un gruppo che dunque è sempre stato attivo, in movimento, e che non smetterà di farlo: “L’obiettivo principale resta la sensibilizzazione. Vogliamo puntare sulle scuole, crediamo sia essenziale educare le nuove generazioni e investire su di loro. Cerchiamo di smuovere ogni giorno la coscienza delle persone, incentivandole a mettersi in gioco. Bastano piccoli gesti per rendere il mondo un posto migliore”.

Marco Fummo

Autore: Marco Fummo

Nato a Salerno nella primavera del 1991, dopo un’infanzia spensierata si appassiona irrimediabilmente al mondo della letteratura e della scrittura, del cinema, delle serie TV e dello sport. Diplomato al Liceo Classico De Sanctis, laureato in Editoria e Pubblicistica all’Università di Salerno e laureando in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni all’Università di Urbino, ha scritto per svariati giornali online occupandosi principalmente di cinema, serie TV e sport.
Ha nel Giffoni Film Festival una sua seconda casa, dove è stato giurato per circa 10 anni e nell’ultima edizione ha fatto parte dello staff.

Ecco a voi i ragazzi di Greenpeace! ultima modifica: 2017-10-18T08:49:26+00:00 da Marco Fummo

Commenti

To Top