CONOSCERE SALERNO

La fontana dei pesci a Sedile del Campo

Vanvitelli per Salerno

Uno dei monumenti più belli e più importanti della città di Salerno. La fontana si nota subito, da qualsiasi angolo si entri nella piazza di Largo Campo.
Viene attribuita al maestro Vanvitelli, ma negli anni è stata apportata qualche modifica alla struttura originaria, per arrivare a quella che è oggi.
è data la nascita intorno al XVI secolo. Utilizzata per il confluire delle acque sorgive dal monte, che discendono da via Tasso e conservano il nome medievale di Lama.
La vasca bombata e i due mascheroni di teste coronate da ghirlande vegetali, rappresentanti delle divinità fluviali, possono essere considerate parti originarie.
A seguito del terremoto nel 1980, dal monumento sono stati asportati quattro vasi di marmo dalla parte superiore dell’opera, a rischio di cadute e quindi potenzialmente pericolosi. Conservati presso il museo diocesano del Duomo di Salerno, sono tornati nella loro collocazione originale dopo essere stati restaurati.
Certamente successivi, di XIX secolo inoltrato o addirittura inizi XX, sono i due delfini in metallo che agevolano la presa d’acqua.

 

Largo Campo

Largo Campo

 

Protagonista della nostra storia

Quante ne avrà viste passare in questi secoli la fontana di Largo CampoQuante ne ha sentite Nel 2008, diventa protagonista di alcune riprese dello sceneggiato Tv Assunta Spina. Ma soprattutto questa fontana è nei ricordi vivi di tutti noi giovani salernitani, che la sera ci stringevamo attorno alle sue scalette per raccontarci la giornata.
Oggi vive di splendore soprattutto nel periodo de le Luci d’artista, circondata da fatine, alberi illuminati e turisti.

Erika V Mogavero

Autore: Erika V Mogavero

A 6 anni scrive il suo primo romanzo (nel cassetto). Cresce seguendo diverse passioni, tra cui la lettura, la scrittura, il teatro, soprattutto la natura e la psicologia, che la portano, nel 2011, a diventare operatrice di comunita’ e attivista in diverse associazioni animaliste del territorio. Nello stesso periodo, entra a far parte della redazione di ”Kaos”, ma siccome col volontariato non si mangia, si dedica sempre di più alla cucina, lavorando nei locali della movida salernitana. Vegetariana da 16 anni. Vegana da 7. Tutto questo confluisce finalmente nel 2015 in ”Veg And The City”, il suo progetto attuale.

La fontana dei pesci a Sedile del Campo ultima modifica: 2017-08-21T08:02:36+00:00 da Erika V Mogavero

Commenti

To Top