ARTE E CULTURA

The Square: la piazza dell’hip hop salernitano

The Square - Il logo del progetto The Square

Dopo anni passati nell’ombra, il rap è diventato soprattutto negli ultimi anni un genere mainstream seguitissimo, specialmente dai più giovani. Tra questi sono sempre di più i ragazzi che decidono di mettersi in gioco, scrivendo le proprie rime e incidendo le proprie canzoni. The Square consente a chiunque voglia cimentarsi in tale ambito la possibilità di godere di un ambiente di crescita e condivisione, sia artistica che personale.

Cos’è il progetto The Square?

The Square è un bellissimo progetto della cooperativa sociale “Fili D’Erba”, promosso dal Comune di Salerno, che si svolge all’interno del centro polifunzionale giovanile “Arbostella”. La struttura è situata a fianco alla fermata della metro dell’omonimo quartiere. L’idea è quella di avvicinare i giovani al mondo dell’hip hop, non solo attraverso un laboratorio di scrittura, ma anche con corsi di breakdance. Inoltre, vengono organizzati eventi periodicamente per presentare al pubblico i frutti dei suddetti laboratori, con esibizioni live dei rapper e dei breaker partecipanti al progetto. Eventi che cercano di includere al loro interno anche il writing e il djing, le due discipline rimanenti dell’hip hop. In questo modo si permette un’immersione completa in una cultura che per molti è ancora semisconosciuta.”Purtroppo” mi sento di aggiungere.

The Square - il laboratorio di breakdance

Il laboratorio di street songwriting

Il laboratorio di scrittura è gestito da un pilastro dell’hip hop salernitano e campano come Tonico 70. Quest’ultimo, con pazienza e dedizione, mette a disposizione la propria esperienza a chiunque voglia confrontarsi con questo affascinante mondo. Gli unici requisiti necessari per partecipare sono il compimento dei sedici anni e una forte passione per il rap. Il laboratorio è adatto a tutti. Dal ragazzino alle prime armi che non ha la minima idea di come scrivere un testo rap, al rapper più esperto che sente la necessità di confrontarsi e di migliorarsi. Durante le due ore di laboratorio i presenti si cimentano nella scrittura e nella registrazione di brani su basi non originali. Questi verranno poi raccolti all’interno di un mixtape interamente pubblicato su Youtube. Non mancano momenti dedicati allo studio e all’approfondimento di aspetti più teorici, nonché all’ascolto e al commento delle ultime uscite sia italiane che internazionali.

The Square - il laboratorio di street songwriting

La mia esperienza

Nonostante fossi nel giro da quasi dieci anni, circa un anno fa decisi di partecipare in prima persona a questo progetto. Mai scelta si rivelò più saggia. Allo Square ho conosciuto tanti ragazzi appassionati e volenterosi. Questi mi hanno permesso di riacquistare quella voglia di fare e di migliorarmi che col passare del tempo mi stava lentamente abbandonando. Quel clima di sana competizione che si viene ad instaurare è un costante stimolo per tutti noi partecipanti al laboratorio. In Tonico 70 abbiamo trovato un punto di riferimento in grado di indirizzarci senza sopraffarci, di insegnarci qualcosa senza mortificarci. Un leader che, nonostante la differenza di età e la sua significativa carriera, ci tratta come suoi pari. Non posso che consigliare a chiunque senta l’esigenza di mettersi gioco e di migliorarsi di farsi un giro il martedì dalle 17 alle 19 al centro polifunzionale giovanile Arbostella. Sono convinto che mi ringrazierete.

The Square: la piazza dell’hip hop salernitano ultima modifica: 2019-03-29T09:00:42+02:00 da Davide Palmieri

Commenti

To Top