CUCINA TRADIZIONALE

Zuppa di zucca e fagioli freschi: La sorpresa che non ti aspetti ad Agosto

Fagioli

Sembrerà strano come molti piatti con gli ingredienti della terra siano buoni per tutte le stagioni. Una zuppa può essere rinvigorente d’inverno e gustosa d’estate. Come nel caso di “Zucca e Fagioli”, col caldo o col freddo la stessa ricetta si presenta versatile, a patto di usare le verdure giuste per ogni stagione.

 

Zucca E Fagioli

Zucca e Fagioli

Alla scoperta del Cilento

Personalmente, ho scoperto questa pietanza solo negli ultimi anni. Forse non avevo mai pensato a questo accostamento. E Voi?
Passando le estati nel Cilento, ho conosciuto uno dei piatti più buoni! La zucca viene cotta con i fagioli freschi. Freschi, esattamente, non secchi! Comprati al mercato del paese o dal contadino che passa col camioncino direttamente davanti al giardino della tua casa vacanze e ha il tre ruote strabordante di prodotti freschi di stagione. Ed è così che i fagioli sono sgranati dai baccelli come i piselli in Primavera, a tavola con la suocera in una calda giornata d’Estate! E il sapore era sconosciuto fino al primo assaggio, imparagonabile.
Ma la ricetta della ‘gnora, quella la conosce solo lei…
Io ci proverò soltanto.

Zuppa Zucca e Fagioli

Zuppa Zucca e Fagioli

Ingredienti

400 g di fagioli borlotti freschi sgranati
500 g di zucca
Sedano
Due Carote
Una cipolla di Tropea
Uno spicchio d’aglio
Un peperoncino fresco
Qualche foglia di salvia
Un rametto di rosmarino
Una foglia di alloro
Olio extravergine

Borlotti freschi con la zucca

Borlotti freschi con la zucca

Preparazione

In un tegame, preferibilmente di coccio, soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo d’olio, la cipolla affettata finemente, il peperoncino tritato, la salvia, l’alloro, il rosmarino e fare andare sin quando la cipolla non appassisce.
Completare con carote e sedano tagliati a dadini.
Aggiungere i fagioli sgranati, ricoprirli d’acqua, abbassare la fiamma e far andare per quaranta minuti con la pentola coperta parzialmente.
Nel frattempo, pulire e tagliare a tocchetti la zucca. Unire ai fagioli, regolare di sale e continuare la cottura per una mezz’oretta, aggiungendo acqua se necessario.

Il risultato dovrà essere cremoso, non liquido. Lasciate asciugare l’acqua di cottura e servite con tanto peperoncino. 

Ne vale la pena! Dimenticherete anche il caldo torrido di fronte questo piatto!

Erika V Mogavero

Autore: Erika V Mogavero

A 6 anni scrive il suo primo romanzo (nel cassetto). Cresce seguendo diverse passioni, tra cui la lettura, la scrittura, il teatro, soprattutto la natura e la psicologia, che la portano, nel 2011, a diventare operatrice di comunita’ e attivista in diverse associazioni animaliste del territorio. Nello stesso periodo, entra a far parte della redazione di ”Kaos”, ma siccome col volontariato non si mangia, si dedica sempre di più alla cucina, lavorando nei locali della movida salernitana. Vegetariana da 16 anni. Vegana da 7. Tutto questo confluisce finalmente nel 2015 in ”Veg And The City”, il suo progetto attuale.

Zuppa di zucca e fagioli freschi: La sorpresa che non ti aspetti ad Agosto ultima modifica: 2018-07-30T11:34:24+00:00 da Erika V Mogavero

Commenti

To Top