Eventi

Capodanno a Salerno con Fiorella Mannoia!

Fiorella Mannoia

Manca ormai pochissimo alla fine di questo 2017 e la trepidante attesa sta per volgere al termine. Ad accompagnare le ultime ore dell’anno, a Salerno, ci sarà un ospite molto speciale che illuminerà il palco con la sua bravura. Fiorella Mannoia regalerà ai salernitani gli ultimi, indimenticabili minuti dell’anno.

Capodanno in rosso

Talentuosa, colonna portante della musica italiana e donna forte. Sono finalmente arrivate le conferme dal sindaco Vincenzo Napoli.
Sarà Fiorella Mannoia a solcare il palco di Piazza Amendola il 31 dicembre 2017 a Salerno. Palazzo di Città, infatti, l’ha preferita a Levante e Max Gazzè e i suoi fan hanno apprezzato la scelta. Per il secondo anno di fila, ci sarà un solo artista a intrattenere gli spettatori.
La serata verrà presentata da Serena Autieri, già presente come madrina per l’accensione dell’albero di Piazza Portanova. Un portentoso binomio femminile, quindi, saluterà gli ultimi minuti del 2017 per dare il ben arrivato al 2018, ormai alle porte, ai salernitani e ai tanti turisti in arrivo per l’evento.

Capodanno in Piazza Amendola

Capodanno in Piazza Amendola

Fiorella Mannoia

Seconda al festival di Sanremo durante l’ultima edizione, la sua canzone Che sia Benedetta è densa di significato. Fiorella Mannoia ha saputo sostenere una performance senza pari, carica di vibranti emozioni.
E’ ormai la quinta volta che la sua bravura viene esposta sul palco del festival di Sanremo e, sicuramente non passa inosservata. Per due volte, infatti, ha vinto il premio della Critica. Assieme al magistrale De André e all’indimenticabile Ivano Fossati, è la terza artista con più riconoscimenti da parte del Club Tenco.
Ma Fiorella Mannoia non è da apprezzare unicamente per la sua bravura canora. La cantante, infatti, nei suoi concerti, ha anche portato idee di speranza e di battaglia contro la paura.
A Londra, infatti, si è esibita nella Union Chapel per lanciare un messaggio di ottimismo contro gli eventi tragici di questi ultimi anni. Parte del “Combattente Tour”, è anche la tappa al Bataclan di Parigi, per dire no alla violenza e alla paura.

 

Elena Morrone

Autore: Elena Morrone

Elena Morrone, nata nel 1995 a Salerno, ha frequentato il Liceo Classico di Salerno Torquato Tasso, dove ha diretto il giornalino scolastico Kaos. Dopo essersi diplomata si è iscritta all’Università di Salerno alla facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali. Ha collaborato con numerosi giornali online, occupandosi di vari settori, dal cinema alla politica.
Il suo hobby preferito, vedere film e serie tv, si è trasposto anche nella partecipazione per sei anni consecutivi al Giffoni Film Festival come giurata. Si interessa molto di cultura orientale, praticando anche yoga e leggendo libri a riguardo.

Capodanno a Salerno con Fiorella Mannoia! ultima modifica: 2017-12-16T09:43:23+00:00 da Elena Morrone

Commenti

To Top