Eventi

Gli appuntamenti con Paestum by Night

I templi di Paestum, per la loro bellezza e il loro essere impregnati di storia greca, hanno sempre incantato visitatori e turisti. Il sito archeologico è uno dei pochi ad essere così perfettamente conservato e, inoltre, si localizza in una zona che sembra essersi fermata a migliaia di anni fa. Questo spettacolo è reso ancora più affascinante, nel periodo estivo, sono state previste aperture serali.

Templi di Paestum

Templi di Paestum

Le notti di Paestum

Con le gialle luci soffuse che ammorbidiscono l’architettura dei templi e che creano un contrasto con il blu della notte, i templi di Paestum sono aperti anche di notte. Fino al 27 agosto, sarà possibile visitarli dalle sette a mezzanotte. L’iniziativa, chiamata “Paestum by night, passeggiando tra i templi”, comprende anche visite guidate al tempio di Nettuno e alla basilica, dalle ore 20. Alle 22.30. La partenza è prevista ogni mezz’ora alla Porta Principale, con un modico costo di 2 euro a persona.
Da visitare assolutamente, quindi, la Basilica, il tempio più antico, la cui costruzione risale al 560 a.C.. La sua funzione rimane ancora ambigua per gli studiosi che l’hanno infine etichettata come un edificio di culto. Da un anno è anche possibile accedere al suo interno, per passeggiare tra quelle imponenti e accoglienti colonne.
Il tempio di Atena si trova invece sul punto più alto della città. Il tempio di Nettuno è più grande tempio di Paestum e ancora oggi è dubbia la sua attribuzione ad un dio o ad un altro. Secondo alcuni apparteneva a Zeus, mentre, secondo altri, ad Apollo.

Templi di Paestum

Templi di Paestum

Le opere teatrali

La trilogia degli spettacoli teatrali previsti durante questa iniziativa sono all’insegna della lotta contro il femminicidio. “Trilogia-Antigone, Elettra, Medea: l’intimo dissenso della modernità”. Sotto la regia di Sarah Falanga, la storia delle tre donne della drammaturgia greca che mostrano come la condizione femminile sia un ciclo che ritorna. Oggi la loro vita è spezzata da mariti, fidanzati, familiari, mentre in passato si ritrovavano uccise da tiranni e re per il loro volere.
Le loro storie, piene di pathos e tragica energia, trasportano lo spettatore in un mondo lontano e ammaliante. Il tempio di Hera, la Basilica, è quindi lo scenario perfetto per delle opere così cariche di storia.

 

Elena Morrone

Autore: Elena Morrone

Elena Morrone, nata nel 1995 a Salerno, ha frequentato il Liceo Classico di Salerno Torquato Tasso, dove ha diretto il giornalino scolastico Kaos. Dopo essersi diplomata si è iscritta all’Università di Salerno alla facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali. Ha collaborato con numerosi giornali online, occupandosi di vari settori, dal cinema alla politica.
Il suo hobby preferito, vedere film e serie tv, si è trasposto anche nella partecipazione per sei anni consecutivi al Giffoni Film Festival come giurata. Si interessa molto di cultura orientale, praticando anche yoga e leggendo libri a riguardo.

Gli appuntamenti con Paestum by Night ultima modifica: 2017-08-18T09:48:33+00:00 da Elena Morrone

Commenti

To Top