ARTE & CULTURA

Joca Mo! Il Festival che trasforma il Cilento nella Festa dei Folli.

36086036 223821644903442 4962809915681800192 N

Al via la XII edizione del Mojoca Festival. Weekend d’arte a Moio della Civitella, cuore pulsante del Parco Nazionale del Cilento e dell’estate cilentana.

Il nome è un vero incitamento e richiamo all’aspetto ludico ed artistico di questa festa. “Moio”, il paese che ospita questo enorme festival di fama internazionale, incontra il dialettale “joca”: divertiti! È proprio così che nasce l’idea del Mojoca!

Mojoca 2018 Festival Artisti Di Strada

Mojoca 2018 Festival Artisti Di Strada

Qua si danno i numeri.

3, 4 e 5 Agosto.
La prima edizione risale al 2007.

Quando Giovanni Bertone, oggi art director, ha voluto e messo in piedi questo enorme carrozzone.
23 gli spettacoli in contemporanea, 100 gli artisti di strada itineranti che si riverseranno per le strade di tutto il paese.

Dalle nove di sera alle due del mattino.
Numerose installazioni scenografiche e 40 stand artigianali.

Mojoca

Mojoca

Musica, giocolieri e tanto altro.

Musicisti che si alternano ogni sera, locali e internazionali, calcheranno i palchi delle varie aree del Mojoca.

In un raggio di 80 km ci sono alcune fra le più belle spiagge italiane, tre siti Unesco – Patrimonio dell’Umanità e vette che sfiorano i duemila metri.

Saranno inoltre possibili visite guidate nel centro storico e nel Parco Archeologico della Civitella.

L’evento ha ottenuto il Patrocinio Morale della Regione Campania e del Parco Nazionale del Cilento, riconoscimento per il fattore culturale.

Soprattutto da quando è nata la collaborazione con gli autori di Italia’s got Talent, che in cerca di talenti veri da portare su Sky si sono ritrovati proprio tra gli artisti del Cilento.

Aggiungiamo la fiera dell’artigianato, le attività per i più piccoli e il concorso di foto. Insomma, una vera e propria Festa dei Folli che rivoluzionerà Moio per tre giorni.

Vi abbiamo incuriosito? Siete degli abituè della kermesse?

In ogni caso,  ci vediamo al Mojoca!!

Erika V Mogavero

Autore: Erika V Mogavero

A 6 anni scrive il suo primo romanzo (nel cassetto). Cresce seguendo diverse passioni, tra cui la lettura, la scrittura, il teatro, soprattutto la natura e la psicologia, che la portano, nel 2011, a diventare operatrice di comunita’ e attivista in diverse associazioni animaliste del territorio. Nello stesso periodo, entra a far parte della redazione di ”Kaos”, ma siccome col volontariato non si mangia, si dedica sempre di più alla cucina, lavorando nei locali della movida salernitana. Vegetariana da 16 anni. Vegana da 7. Tutto questo confluisce finalmente nel 2015 in ”Veg And The City”, il suo progetto attuale.

Joca Mo! Il Festival che trasforma il Cilento nella Festa dei Folli. ultima modifica: 2018-08-02T16:20:02+00:00 da Erika V Mogavero

Commenti

To Top