CUCINA TRADIZIONALE

Cilento, alcuni semplici piatti dal sapore autentico

Foglie E Patate, piatto tipico del Cilento

Cilento: e il piatto è in tavola! Tuttavia con l’avanzare del tempo si perdono spesso le buone abitudini di assaporare i piatti di una volta. Magari si pensa che sia complicato realizzarli. Ma non è sempre così. E queste semplici preparazioni lo dimostrano. Partendo dai ‘broccoli’, che proprio in autunno ritroviamo nei nostri orti, ecco alcune facili ed interessanti ricette della tradizione cilentana.

‘Cilento, foglie e patate’

E’ inevitabile partire da qui. Tra i piatti più tipici del Cilento ecco ‘foglie e patate’. È una di quelle preparazioni riconosciuta come ‘povera’ per la semplicità dei suoi ingredienti. Si preparava spesso in famiglia, special modo quando la dispensa era vuota. E forse non vi è stagione in cui non è possibile ritrovarlo sulle tavole nostrane. In modo più marcato. alle patate si uniscono le cime di rapa. Ma è ben evidente, come si evince dal nome che, in realtà, il piatto poteva richiedere anche semplicemente le foglie. Riservando così le parti migliori ad altre preparazioni. Inoltre, le massaie più capaci, nei campi, al calar della sera, riempivano la cesta di erbe preziose. Bisogna conoscerle bene per raccoglierle. Unite alle patate, diventavano il piatto del giorno. Quasi sempre unico. Inoltre, il sapore delle patate copriva l’eventuale amarognolo di alcune ‘verdure spontanee’, tanto da rendere la preparazione appetibile a tutti.

calzone tradizionale del Cilento
Calzone ripieno (foto Giuseppe Conte)

Calzone con le verdure: il Cilento in tavola

Se la ‘pizza cu l’erva’ è tra i più antichi piatti, legati alla tradizione pasquale del Cilento, il calzone con la verdura è una valida alternativa. E forse è solo questione di nome. Le differenze in effetti sono veramente poche. Anche in questo caso gli ingredienti sono pochi. A differenza delle ‘foglie e patate’, però, il piatto si arricchisce della farina che servirà per realizzare la parte esterna. La verdura usata per realizzare il ripieno varia secondo le stagioni e secondo la disponibilità dell’orto. Tra le varianti bietola e scarola. Si condiscono generalmente con olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Uno spicchio d’aglio e del peperoncino possono essere utilizzati secondo i propri gusti. Preparata la verdura, si realizza l’impasto che segue la procedura del pane. Appena lievitato si realizzano i classici calzoni. La cottura può avvenire al forno o, in alternativa, friggendo in olio di semi.

Frittata di broccoli
frittata di broccoli (foto Giuseppe Conte)

Frittata di broccoli

Un classico assoluto e che ‘abbonda’ nella preparazione poiché prevede uova e formaggio, è la frittata di broccoli. Un piatto ugualmente semplice e che rende la tavola più ricca. Per realizzare la ‘frittata re vruocculi’ non serve particolare maestria. Sbattere qualche uova (in genere una per ogni commensale) a cui si aggiunge il formaggio grattugiato e le cime di rapa appassite in padella con un filo d’olio. Sale e pepe per aggiustare il sapore.

Fave e rape: autunno e primavera

Ed infine concludiamo con un abbinamento forse meno noto. Eppure le fave con lime di rapa sono buonissime. La preparazione si discosta poco dalle ‘foglie e patate’. Queste ultime vanno sostituite con le fave. Una leggera sbollentata e poi tutti in padella. Ad accompagnare la cottura uno spicchio d’aglio e, volendo, qualche pezzetto di peperoncino. Lo possiamo servire come piatto unico accompagnato da alcune fette di pane condite appena con un filo d’olio. E a questo punto non resta che augurarvi buon appetito!

Giuseppe Conte

Autore: Giuseppe Conte

Sono io quando scrivo e a volte lo faccio in rima! Amo la mia famiglia, gli amici veri, i libri e la mia terra. Adoro riscoprire le piccole storie, e cerco di rendere vitali – almeno ‘nero su bianco’ – tradizioni antiche o talvolta completamente perdute. Mi piace cucinare e spesso delle mie ricette ne faccio un articolo. Se volete contattarmi: giuseppe2021@yahoo.it
Cilento, alcuni semplici piatti dal sapore autentico ultima modifica: 2019-12-04T09:00:00+01:00 da Giuseppe Conte

Commenti

To Top