Eventi

Nocera: una settimana di emozioni in pellicola!

Cinema

La maratona della Settimana del Cinema

Qual è il culmine di una bella manifestazione come La Città Incantata Film Festival? La settimana del cinema a Nocera! Questi sette giorni dedicati al cinema sono iniziati con una maratona di film il 19 maggio al Teatro Diana. Sono stati proiettati film spettacolari e irriverenti, come Memento, di Christopher Nolan, Una notte da leoni di Todd Philipps e Ghost in the Shell di Rupert Sanders. Ovviamente, gli organizzatori sono stati compassionevoli degli appassionati che hanno seguito i film. E’ stata offerta la colazione ai primi 100 iscritti e un premio in denaro ai coraggiosi ancora svegli al termine della proiezione. Ma dopo una maratona entusiasmanete e una nottata insonne, le sorprese alla Settimana del Cinema non sono ancora finite.

Memento

Memento

Il programma della Settimana del Cinema

La Settimana del Cinema prevede sorprese ed emozioni per tutti i gusti. Il 21 maggio dalle ore 19.30 sarà proiettato il corto “Incontri impossibili: Totò e Fellini”. All’evento parteciperà anche la nipote del Principe di Napoli, Alessandra De Curtis. Si continua il giorno seguente con lo School cinema awards: gli Oscar delle scuole. In una gara di sana competizione si sfideranno 10 cortometraggi elaborati nell’ambito scolastico . La manifestazione, infatti, ha come primo obiettivo i giovani e la loro passione per la settima arte. Mercoledì 23 maggio, invece, nel cinema Sala Roma ci sarà la manifestazione Sguardi incantati e il giorno dopo ci si potrà spostare in biblioteca per assistere ai corti in programma dalle 18.30.  Infine, una chicca esaltante per l’ultimo giorno: il direttore artistico del Festival, Antonio Maiorino, intervisterà Paolo Gaudio, il vincitore del Nastro d’Argento 2018 per il miglior corto animato.

 

Totò 1955

La Città Incantata Film Festival

La manifestazione di Nocera non è solamente un inno di gioia, ma anche una poetica dichiarazione d’amore per il cinema. Tra i film proposti, si sono individuati 3 cicli tematici, come i diritti umani e la legalità approfonditamente studiati da febbraio fino a maggio. Sono state coinvolte diverse scuole per oltre 30 mattine al cinema, registrando, così, più di 10 mila presenze. Il festival cinematografico rappresenta una mano d’aiuto verso i ragazzi, aiutandoli a concretizzare una passione per il grande schermo bianco. Che, in fin dei conti, ha solo bisogno di accendersi.

Elena Morrone

Autore: Elena Morrone

Elena Morrone, nata nel 1995 a Salerno, ha frequentato il Liceo Classico di Salerno Torquato Tasso, dove ha diretto il giornalino scolastico Kaos. Dopo essersi diplomata si è iscritta all’Università di Salerno alla facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali. Ha collaborato con numerosi giornali online, occupandosi di vari settori, dal cinema alla politica.
Il suo hobby preferito, vedere film e serie tv, si è trasposto anche nella partecipazione per sei anni consecutivi al Giffoni Film Festival come giurata. Si interessa molto di cultura orientale, praticando anche yoga e leggendo libri a riguardo.

Nocera: una settimana di emozioni in pellicola! ultima modifica: 2018-05-22T08:00:46+00:00 da Elena Morrone

Commenti

To Top